Phone Locator: localizzare il proprio cellulare

localizzare il proprio cellulare Phone Locator: localizzare il proprio cellulare

Molto interessante l’applicazione che ho trovato oggi sull’ovi store, si tratta di Phone Locator, un programma compatibile solo con symbian che installato sul nostro cellulare, ci permette di visualizzare gli spostamenti su Google Maps. Un’applicazione davvero ben fatta, che torna molto utile in caso di furto o smarrimento del cellulare. E’ disponibile in due versioni, la versione 0.9 è gratuita, ed è davvero ottima, la versione 1.0 invece costa €3.00 ed aggiunge alcune funzioni alla 0.9.

Phone Locator offre davvero delle funzioni: quella principale è innanzitutto la possibilità di visualizzare su http://periodic.phonelocator.mobi/ , sito su cui ci dovremo registrare, i luoghi in cui è stato il nostro telefono; ci permette inoltre di mandare un sms ad un numero di telefono scelto da noi in caso di cambio sim. Vediamo ora come installarlo:

Innanzitutto scarichiamolo dall’ovi store: Download Phone Locator (Ovistore)

Poi installiamolo ed eseguiamolo, nel menù di opzioni selezioniamo sign in e nella pagina web che si apre inseriamo username e password con cui ci siamo registrati al sito di Phone Locator;

Videoguida per le prime impostazioni:

Configurazione di Iphone Locator:

phonelocator2 Phone Locator: localizzare il proprio cellulare

Phone locator setting

Regoliamo le impostazioni della scheda settings come meglio preferiamo.

1) Update server every: dovremo scegliere gli intervalli di tempo tra un aggiornamento e l’altro, personalmente ho impostato che il telefono invia la sua posizione ogni due ore, così da non consumare troppo la batteria;

2) Intelligent update: impostare su si se non si dispone di un piano telefonico flat. Se la funzione viene attivata, sarà ridotto il numero degli aggiornamenti.

3) Battery saver: il GPS viene spento quando il telefono è fermo. Questo permetterà un grande risparmio energetico.

4) Run in background: esegui in background, ossia il programma rimane in esecuzione anche quando viene visualizzata la schermata principale del telefono o quando si utilizza il telefono per qualsiasi altra funzione.

5) Acces Point: è dedicata al metodo di connessione, a chi ha un contratto internet consiglio di scegliere il metodo “basato sulla rete” , infatti il gps integrato, pur essendo gratuito raramente funziona nei luoghi chiusi.

Finite le impostazioni l’applicazione sarà pronta all’uso ed invierà la posizione del telefono con la frequenza che abbiamo scelto prima.

Una volta effettuato il log-in nel sito di Phone Locator potremo vedere tutte le posizioni del cellulare cliccando in alto a destra “my phones” e poi nella pagina che si apre “updates”.

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

One Response to “Phone Locator: localizzare il proprio cellulare”

  1. massimo scrive:

    si può avere la traduzione in italiano?

    Ritieni il commento interessante? Thumb up 0 Thumb down 1

Leave a Reply

*
Powered by WordPress | Designed by: wordpress themes free | Find Free WordPress Themes and find best wordpress themes at wordpress 4 themes.