Come eliminare la pubblicità dai siti, Adblock Plus

adblock

Immancabile , indispensabile e fastidiosa, sono le parole più adatte per descrivere la pubblicità presente in gran parte dei siti. Possiamo eliminarla o controllarla? la risposta è si con adblock plus.

Adblock e la pubblicità

La pubblicità è stata e rimane la più importante invenzione della storia dopo la scoperta della ruota, ma in certi casi è davvero troppo. Sempre più spesso ci sono blog, siti di notizie o servizi che hanno prima pubblicità e poi contenuti, si aprono varie finestre che ti invitano a comprare l’impensabile, ed è innegabile che spesso riescono nel loro scopo. Senza quasi accorgertene potresti trovarti con una spazzola per cammelli anche se non possiedi un cammello, lucido per elicotteri o un aratro per trattore anche se vivi al 10° piano nel bel mezzo della città perchè tutto può servire, prima o poi.

Gli annunci pubblicitari sono indispensabili per la sopravvivenza dei siti e permettono di utilizzare gratuitamente numerosi servizi che altrimenti sarebbero molto costosi e inaccessibili. Google è un esempio di come sia possibile coprire gli altissimi costi con la pubblicità, è un po’ come se gli interessi e le abitudini dell’utente fossero la merce di scambio, è pur sempre un piccolo prezzo da pagare se vogliamo tutto GRATIS.

Quando tutto questo diventa eccessivo e intollerabile se non dannoso ci possiamo difendere con Adblock Plus, ottimo software che elimina gli annunci pubblicitari e consente una navigazione leggera.

adblock deviceAdblock, batteria e virus

Le pagine dei siti vengono scaricate e visualizzate e ovviamente meno byte si elaborano e più dura la batteria. Adblock è ottimo anche per bloccare eventuali virus di navigazione, pop up invisibili sono spesso vettori di malware.

Sottolineando il fatto che adblock plus esisste anche per pc, ti consigliamo di scaricarlo anche per il tuo smartphone qui

Adblock e la perdita di ricavi

Non tutto è bello come sembra. Google stima che solo il 54% dei suoi annunci viene visualizzato e questo dato è distinato ad essere più incisivo con il passare del tempo. La sopravvivenza di molti siti dipende dagli annunci pubblicitari e gli adblocker stanno riducendo l’offerta, questo vuol dire che se nell’immediato si ha un vantaggio potrebbe non essere vero nel lungo termine.

Adesso hai in mano un grande potere, usalo con produenza!

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*