Deep web che cos’è e come accedere con lo smartphone

Deep web è per definizione la parte della rete non raggiunta o non resa accessibile ai tradizionali motori di ricerca. La Darknet in particolare è la parte della rete alla quale si può accedere solo attraverso particolari software in totale anonimato, proprio per questo viene spesso utilizzata per attività illegali o al limite del lecito.

deep web che cos’è e per cosa si usa normalmente

Attualmente con Google sono indicizzati 2 miliardi di documenti su un totale stimato di 550 miliardi. Ecco che l’immagine (sotto inserita) rende l’idea della grandezza del WWW e di quanto ancora non si conosca o non sia accessibile con i metodi tradizionali.

Per accedervi servono dei software particolari come TOR browser e tanta imprudenza , soprattutto se si è inesperti. La connessione ai siti con la caratteristica estensione .onion avviene attraverso un circuito crittografrato per questo durante la navigazione si è anonimi e quindi tutto avviene molto liberaberamente.

Per gli amanti della farmacia non mancheranno shop dedicati all’acquisto di ogni tipo di droga con tanto di recensione del venditore, anche chi ha le mani bucate può acquistare carte di credito con molta disponibilità ma rubate e se si volesse contattare un malvivente per commissionare un lavoro sarà possibile farlo.

Tutto questo sembra inverosimile ed è paradossale che avvenga tutto alla luce del sole e a portata di click ma ogni tanto la stampa riporta sequestri di importanti market che prontamente riappaiono dopo qualche ora.

moneta ufficiale deep web

Se la parola chiave è Anonimato tutto deve essere anonimo, compreso il metodo di pagamento. Gli scambi, infatti, avvengono per mezzo dei Bitcoin e se ti stessi chiedendo di cosa stiamo parlando è meglio per te tornare al baratto e al telefono a gettoni, lo diciamo per tua sicurezza.

Perchè proprio Bitcoin e non una normale valuta? Semplice, perchè non è tracciabile come può esserlo un normale conto corrente o la carta di credito. Ovviamente non è nemmeno diffile trovarli o usarli perchè esistono numerosi siti per lo scambio da euro a bitcoin, basta cercare un pochino.

Come cerco i siti su tor browser?

Il deepweb non essendo composto da siti indicizzati sarà impossibile utilizzare google quindi ci si orienta con il passa-parola o attraverso alcune recensioni.

Come primo riferimento consigliamo la guida https://www.deepdotweb.com/ ed qui che abbiamo trovato il top eccone alcuni con relativo indirizzo onion:
Alphabay market indirizzo: http://pwoah7foa6au2pul.onion
descrizione: ottimo per la vendita di carte di credito rubate
Dream market indirizzo: http://lchudifyeqm4ldjj.onion/?ai=1675
descrizione: principalmente droghe

Non c’è bisogno di specificare che è tutto illegale e indichiamo questi siti solo come piccolo esempio di cosa si può trovare. Limitati a curiosare NON acquistare o vendere niente, altrimenti nella tua nuova abitazione potresti ricevere ospiti solo ad orari e giorni stabiliti con in dono delle arance, si parlo proprio del carcere.

Come accedere sul deep web con lo smartphone

A grandi linee abbiamo spiegato di cosa si tratta e spieghermo come effettuare l’accesso sul deep web da smartphone con software sicuro.

iPhone o iPad: l’applicazione da utilizzare si chiama Onion Browser e la sua installazione non richiede jailbreack o particolari configurazioni. Costo 0,99€ e lo consideriamo irrisorio.

Lo trovi direttamente sull’app store cercando appunto la parola “onion browser” . Se invece non ti volessi consumare quelle preziose dita clicca direttamente qui. e procedi con l’installazione

Android o Tablet: In questo caso si usa Orbot e Orfox. Si tratta del client ufficiale e del browser preimpostato per la navigazione. Prima operazione da svolgere è scaricare i vari software:

Orbot download

Orfox download

Configurato e installato si visualizzerà questa schermata, quindi attendere che Orfox si connetta  alla rete Tor successivamente si selezione l’icona del mondo in alto a destra e selezionare Check browser per iniziare a navigare nel DeepWeb.

 

Vi abbiamo spiegato che cos’è e a cosa serve il Deep Web, consigliamo di non passare nessun dato personale, usare sempre antivirus e in generale prudenza.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*